mercoledì 27 febbraio 2013

Esperimenti con le Strutture 5 - Il collasso di una struttura -



Durante le nostre esperienze con le strutture i tentativi che abbiamo compiuto sono stati tutti indirizzati a «far star su» la struttura(la cupola geodetica, l'asse sorretto dai maccheroni). In questa esperienza, invece, ho cercato di far comprendere a ragazze e ragazzi cosa succede quando una struttura collassa, ovvero quando perde le sue caratteristiche di struttura cioè, generalmente, ma non sempre, quando «qualcosa» (un urto, l'invecchiamento del materiale di cui è fatta la struttura, l'alternanza tra il caldo e il freddo, una sollecitazione costante come potrebbe essere il vento) modifica la disposizione della struttura stessa e la fa cedere sotto il peso di un «carico», appunto «collassare».

domenica 3 febbraio 2013

Esperimenti con le Strutture 4 - La cupola geodetica rivisitata -

Da cosa nasce cosa. La cupola geodetica rivisitata.



Dopo le amare delusioni della cupola geodetica che abbiamo tentato di costruire con i giornali arrotolati mi sono chiesto come avrei potuto proporre questa esperienza con modalità, diciamo così, più appaganti e soddisfacenti. Gli studenti, durante la loro esperienza, mi hanno continuato a far notare che i rotoli fatti con il giornale, arrivati ad un certo carico tendevano a piegarsi, compromettendo tutta la struttura. Lo stesso accadeva se qualcuno, accidentalmente, li urtava durante le fasi di costruzione. Ho pensato quindi di cercare un materiale resistente, economico, facile da lavorare, per creare un set-cupola-geodetica che fosse facile da montare, facile da smontare e riutilizzabile un «n» numero di volte. Qui di seguito vi racconto cosa ho fatto e come.