mercoledì 31 luglio 2013

Esperimenti con il Corpo Umano 1. Alzarsi dalla sedia ? Impossibile!

Oggi inizio con la pubblicazione delle lezioni sul corpo umano: come al solito non aspettatevi lezioni classiche sugli apparati e il loro funzionamento; si parlerà si del corpo umano, ma sempre giocando e cercando di comprendere come funziona mettendolo alla prova di volta in volta. Particolare attenzione verrà data al sistema nervoso e al funzionamento della mente. Andiamo a cominciare con un esperimento sul baricentro....


Set_up
Servono dei volontari e una sedia.


Obiettivo della lezione è quello di dimostrare che il nostro corpo, se messo in determinate condizioni, NON è in grado di eseguire compiti apparentemente semplici

Come si fa
Scommettete che farete sedere un alunno sulla sedia e che egli non riuscirà più ad alzarsi. Fissate le regole: ci si siede tenendo la schiena dritta, i piedi appoggiati per terra e le mani in grembo(vedi figura). Da questa posizione(senza piegarsi in avanti, ne muovere i piedi dalla loro posizione)ci si deve alzare dalla sedia. Ve lo anticipo:impossibile!



Spiegazione
Quando ci sediamo spostiamo la linea virtuale che passa dal baricentro del nostro corpo in un punto che si trova oltre la seduta della sedia. Il baricentro dipende dalla  forma che ha l'oggetto stesso. Se prendiamo una matita e mettiamo sulla sua punta un oggetto appoggiandolo nel suo baricentro questo oggetto rimarrà in perfetto equilibrio. In una biglia di vetro, ad  esempio, il baricentro coincide con il centro della sfera ; in un asse di legno rettangolare, altro esempio,  il baricentro è il punto in cui s'incontrano le due diagonali. Il baricentro di un oggetto può essere trovato con calcoli matematici oppure sperimentalmente tramite prove ed errori. Nel nostro caso quando questa linea è perpendicolare al punto in cui i nostri piedi toccano il pavimento riusciamo a essere in equilibrio. E' lo stesso principio che rende difficile rimanere in equilibrio su di un piede solo o camminare su di una corda come i funamboli: i piedi hanno un minore contatto sulla superficie che sta sotto di loro e l'equilibrio diventa instabile. In questo caso, quando siamo seduti, siamo in realtà fortemente sbilanciati e l'unico modo per riuscire ad alzarci è contravvenendo alle regole della scommessa: dovremmo infatti piegare il nostro corpo in avanti o muovere i piedi e portarli sotto la sedia, questo per spostare in avanti il nostro centro di gravità e riuscire nell'intento, cosa che facciamo quotidianamente quando ci alziamo da una sedia.

Nessun commento:

Posta un commento