martedì 22 ottobre 2013

Microlaboratorio di Halloween: Un bagno da paura 2

ZOMBIES DA BAGNO
Ecco un altro Microlaboratorio che vi potrà essere utile per realizzare un bagno terrorizzante; oggi vi spiegherò come realizzare degli Zombies da bagno con i rotoli in cartone della carta igienica.

Per questo Microlaboratorio avrete bisogno di :



- Alcuni rotoli in cartone della carta igienica (3 o 4)
- Il file con le facce degli zombies (lo trovate qui sotto. Per salvarlo: tasto destro "salva destinazione con nome")
- Forbici
- Colla vinilica
- Palline da ping-pong (una per ogni zombie)
- Pennarello rosso


Procedimento

  1. Tagliuzzate una delle due estremità del rotolo; i tagliuzzi dovranno simulare la testa esplosa.


    2. Stampate e ritagliate le facce, gli occhi, il torso e le bocche degli zombies. 

    3. Incollatele, combinando i vari elementi a vostro piacimento(vedi esempi immagine).
    4. Da un altro rotolo di cartone tagliate le braccia e le mani.
 5. Con le forbici separate le dita e piegatele in avanti.



6. Piegate anche le braccia in modo che si adattino al rotolo ed incollatele.

                                      

 7. Ritagliate una piccola linguetta curva da un nuovo rotolo e incollatela all'interno della testa: servirà per sostenere la pallina da ping-pong.

 8. Ritagliate un pezzo curvo da un ulteriore rotolo e incollategli sopra il torso.

9. Ora aprite il torso dello zombie con le forbici, come se fosse una “finestra”, facendo molta attenzione(seguite le linee indicate nell'immagine).
10. Incollate dall'interno il pezzo curvo, in modo che la “finestra” aperta sul torso permetta di vedere bene l'interno.







11. Con il pennarello rosso decorate il cervello e le zone del cranio che sono esplose.

12. Ripetere le operazioni per il numero di zombies che volete realizzare.
Buon lavoro e buon divertimento.

Nessun commento:

Posta un commento