lunedì 26 gennaio 2015

Esperimenti con l'acqua 7 - Acqua e calore -




 Se mettiamo un palloncino sulla fiamma di una candela che succede? Scoppia! Certo che scoppia, ma … Non sempre....



 Set-up

Per effettuare questo esperimento vi serviranno:
- Alcuni palloncini(il modello ideale è quello per le “bombe d'acqua”).
- Una siringa senza ago (di quelle grandi).
- Una candela accesa (e qui vi serve, di conseguenza, anche l'aiuto di un adulto).

 Come si effettua l'esperimento

1. Gonfiate il palloncino e chiudetelo con un nodo(e qui l'esperienza mi dice che avrete già grandi difficoltà, comunque provateci prima di chiedere aiuto all'adulto che dovrà già essere presente per accendere la candela).
2. Chiedete all'adulto(che sicuramente avrà dovuto anche annodare il palloncino) di accendere la candela.
3. Mettete il palloncino sulla candela e ... Boom? Si, “Boom”, il palloncino esplode(che scoperta, direte voi) ancora prima che la fiamma tocchi la superficie del palloncino stesso.
4. Cambiamo le regole del gioco: con la siringa riempite il fondo del palloncino(vi serviranno circa 50 ml di acqua); poi gonfiatelo e annodatelo come prima(e qui, invece, prevedo grandi docce per voi e per chi vi sta intorno).


5 Ripetete l'esperimento:mettete il fondo del palloncino sulla fiamma, facendo roteare l'acqua che si trova al suo interno molto dolcemente.

6. Il palloncino non scoppierà, come mai?

Perché succede quel che succede?

L'acqua è una  sostanza che conduce molto bene il calore. Il sottile palloncino permette al calore di passare molto rapidamente e di riscaldare quindi l'acqua. L'acqua che si trova più vicino alla fiamma si riscalderà più velocemente e , comincerà a salire verso l'alto, mentre quella più fredda prenderà il suo posto: agitare il palloncino dolcemente velocizza questo processo. Questo continuo rimescolamento permette di mantenere la superficie del palloncino ad una temperatura relativamente bassa, sufficiente a non farlo esplodere. La fuliggine che troverete sul fondo del pallone è carbonio. Il carbonio è stato depositato sul pallone dalla fiamma.


Nessun commento:

Posta un commento