domenica 30 giugno 2019

Aereo Anti Zanzare



In queste calde notti d’estate il “nemico” plana su di noi per succhiarci sino all’ultima goccia di sangue, ma questa volta non avrà vita semplice…



Il progetto che ti proponiamo è originale: ce lo siamo inventati durante l’annuale campo estivo, partendo da un gioco abbastanza comune: l’aereo di legno.

Ci siamo domandati se avremmo potuto trasformarlo in un oggetto con una funzione specifica ed ecco ciò che abbiamo realizzato: un aereo anti zanzare. Certo, mica decolla! Però è in grado di proteggerci con la sua elica che, in realtà, è uno Zampirone .

Come realizzarlo

Qui sotto troverai le dime (forme, pattern, template, hanno molti nomi) che vanno riportate su di un pezzo di legno; noi abbiamo utilizzato un compensato da 8 mm. Se usi un legno di spessore diverso (10 -12 mm) nessun problema, ma ti dovrai ricordare di correggere le fessure  delle ali e della coda facendole abbastanza larghe per farci entrare i relativi pezzi.




Ti serviranno inoltre:

- seghetto da traforo con lame da legno
- carta vetrata da 120 e una spugnetta abrasiva per legno
- colla vinilica
- punte per trapano 4,5 / 2 / 8
- stecchi di bambù per spiedini diam. 4
- ruote di legno (noi le compriamo da Opitec, ma puoi realizzarle anche
  autonomamente, tagliandole nel legno)
- un supporto per Zampirone
- punta Forstner da 20 (solo se vi aiuta un adulto, altrimenti gli oblò li tagliate a
  mano)
- forbice da elettricista
- una vite 2 x 1,3
- cacciavite


Come procedere

Stampa le dime su carta e riporta i disegni sul legno che hai scelto.




Ora, con il seghetto, ritaglia i 3 pezzi che compongono l’aereo, trascurando (per il momento) la fessura per l’ala e (se non li buchi con la punta Forstner) gli oblò.


Una volta terminata questa parte del lavoro scartavetra i pezzi con la carta da 120.




 Adesso viene il bello! Con la punta da 4,5 (trapano a mano se non c’è l’adulto, altrimenti trapano elettrico) crea i buchi per le ruote.
Con la punta da 8 fai due buchi alle estremità della fessura per le ali.



Lì infilerai la lama da traforo e ci richiuderai sopra l’archetto per effettuare il taglio interno;

 dovrai fare la stessa cosa per gli oblò, a meno che non ci sia un adulto che ti aiuti con la punta Forstner.

Se c’è l’adulto al posto della punta da 8 userai la punta da 2 per gli oblò, dopodiché monterete la punta Forstner da 20 e farete gli oblò (il buco da 2 serve a “guidare” la punta da 20).





Adesso, con il seghetto da traforo, taglia 2 pezzi da 4 cm dallo stecco di bambù e ripassa tutto l'aereo con la spugnetta abrasiva per legno.

Incolliamo

Poca colla, un velo, sia nella fessura della coda che in quella delle ali, colla anche nei buchi delle ruote; assemblare coda, ali, ruote e attendere fiduciosi che la vinilica faccia presa, intanto, con la forbice da elettricista, modellare il porta zampirone come da immagine.




Quando tutto sarà asciutto fissare il porta Zampirone rimodellato sulla carlinga dell’aereo con la vite: occhio all’altezza! Altrimenti lo Zampirone tocca terra e si spegne.

Mi sembra ci sia tutto...Ah, se lo desideri puoi colorare il tuo aereo Anti Zanzare.




Nessun commento:

Posta un commento